Skip to main content
 

24 Passi - La Paloma Blanca

Scopri la straordinaria storia di Fabrizio Maiello, da promessa del calcio, alla vita criminale, fino alla rinascita. Un racconto avvincente prodotto da Valentina Poddighe, con la collaborazione di Anna Guizzon e il sound design di Nicola Patelli.

 

STUDIO APERTO MAG ITALIA 1

Lunedì 15 aprile, Mediaset nella rubrica MAG ITALIA 1 ha parlato del mio incontro con Gianfranco Zola. Il servizio a cura di Edoardo Grassi racconta l'incontro più importante della mia vita, atteso 30 anni. Clicca sul tasto "Scopri di più" qui sotto per guardare il servizio!

 

Intervista a Telepace

Sabato 13 Aprile sono stato intervistato da Telepace. Clicca sul tasto "Scopri di più" qui sotto, per guardare l'intervista completa

 

Nuovo servizio sulla mia storia, Rai - Tg2 Storie

Sabato 16 marzo è uscito un nuovo servizio sulla mia storia a Tg2 Storie - Rai. Clicca sul tasto "Scopri di più" per guardarlo!

 

Ospiti a storie vere ItaliaSì!

Insieme a Moreno Buccianti sabato 27 gennaio siamo stati ospiti nel programma di Rai 1 ItaliaSì. Clicca su scorpi di più per rivivere questa emozione!

 

Ecco la mia storia!

Una storia di calcio, sofferenza, rapine, manicomio criminale e redenzione. Scopri tutto quello che possiamo fare insieme!

 

L'abbraccio del perdono

Maiello incontra Zola: "volevo sequestrarlo, ho cambiato vita"

L'ultimo Record

1 ora di palleggio in movimento nel centro di Reggio Emilia durante la festa della Ghiara l'8 settembre 2023

 

24 Passi - La Paloma Blanca

Scopri la straordinaria storia di Fabrizio Maiello, da promessa del calcio, alla vita criminale, fino alla rinascita. Un racconto avvincente prodotto da Valentina Poddighe, con la collaborazione di Anna Guizzon e il sound design di Nicola Patelli.

 

STUDIO APERTO MAG ITALIA 1

Lunedì 15 aprile, Mediaset nella rubrica MAG ITALIA 1 ha parlato del mio incontro con Gianfranco Zola. Il servizio a cura di Edoardo Grassi racconta l'incontro più importante della mia vita, atteso 30 anni. Clicca sul tasto "Scopri di più" qui sotto per guardare il servizio!

 

Intervista a Telepace

Sabato 13 Aprile sono stato intervistato da Telepace. Clicca sul tasto "Scopri di più" qui sotto, per guardare l'intervista completa

 

Nuovo servizio sulla mia storia, Rai - Tg2 Storie

Sabato 16 marzo è uscito un nuovo servizio sulla mia storia a Tg2 Storie - Rai. Clicca sul tasto "Scopri di più" per guardarlo!

 

Ecco la mia storia!

Una storia di calcio, sofferenza, rapine, manicomio criminale e redenzione. Scopri tutto quello che possiamo fare insieme!

 

Ospiti a storie vere ItaliaSì!

Insieme a Moreno Buccianti sabato 27 gennaio siamo stati ospiti nel programma di Rai 1 ItaliaSì. Clicca su scorpi di più per rivivere questa emozione!

L'ultimo Record

1 ora di palleggio in movimento nel centro di Reggio Emilia durante la festa della Ghiara l'8 settembre 2023

 

L'abbraccio del perdono

Maiello incontra Zola: "volevo sequestrarlo, ho cambiato vita"

Tutti abbiamo di fronte due strade

Purtroppo le ho provate tutte e due

Oggi ho scelto il mio cammino. Ogni giorno, ognuno di noi si trova davanti a un bivio di decisioni, sia minute che monumentali, che tessono non solo il destino della nostra vita, ma anche quello di chi ci sta accanto. Questi momenti si presentano talvolta in gesti semplici, come tendere una mano ad un amico in bisogno, o in scelte più ardue, come quella di sacrificare il guadagno personale per la verità. Ogni scelta porta con sé un'eco di conseguenze, e spesso ci ritroviamo a sondare gli abissi del nostro cuore, cercando la via che risuona con l'anima.

Il Docufilm

24 Passi per uscire dall’inferno - Promo Edition

Fabrizio, figlio di emigranti a Cesano Maderno, sogna fin da piccolo di diventare un calciatore. Il pallone è il suo grande amore, ma un infortunio blocca la sua carriera prima di debuttare nel Monza Calcio, spezzandogli il cuore. Si perde nel mondo criminale, finendo in carcere e poi nell'OPG di Reggio Emilia. Tuttavia, la cura per Giovanni, un detenuto debole, e l'incontro con la direttrice Valeria Calevro, che gli ridà il pallone, rappresentano una svolta. Il docufilm racconta come l'amicizia, lo sport e l'amore possano trasformare la vita.

La Mia Storia

Sono testimonial in tutta Italia nell’ambito di eventi per la sensibilizzazione sulla violenza di genere e sul bullismo. Ho battuto tanti record in varie manifestazioni sportive palleggiando con il pallone. Lavoro all’interno della Cooperativa sociale “Lo Stradello” di Reggio Emilia, dove mi occupo della cura del verde pubblico. La cooperativa si dedica alla promozione umana e integrazione sociale dei cittadini, offrendo servizi a persone disabili adulte e persone in situazione di fragilità, operando in stretta collaborazione con i Servizi sociali, le Aziende sanitarie e i Comuni del territorio.

Selecao Internazionale Sacerdoti Calcio

Testimonial

È per me un vero onore entrare a far parte, come testimonial, della straordinaria Selecao Internazionale Sacerdoti Calcio. Questa associazione, che unisce sacerdoti italiani e di altre nazionalità, è animata da una condivisa passione per il calcio, creando un legame unico e profondo tra i suoi membri.

Il Libro

Nel carcere dei matti delinquenti

Il libro ricostruisce, attraverso la narrazione autobiografica e stralci di diari, i quattordici anni di reclusione di Fabrizio Maiello nell'Ospedale Psichiatrico Giudiziario e la sua incredibile storia di successo, redenzione e impegno sociale. Nato negli anni '60 nell'hinterland milanese, Fabrizio è una promessa del calcio, ma un'imprevista svolta lo porta alla criminalità e all'OPG, luogo di violenza e sopraffazione. Qui, ritrova una palla nel cortile, simbolo della sua rinascita. Si lega in amicizia con Giovanni, un compagno di cella, e il loro rapporto di cura porta significato alla loro vita in OPG. Maiello, ora libero, continua a reinventarsi, vivendo la sua umanità nel "teatro dell'esistenza".

La Mia Storia

Sono testimonial in tutta Italia nell’ambito di eventi per il contrasto alla violenza di genere e al bullismo. Ho battuto tanti record in varie manifestazioni sportive palleggiando con il pallone. Lavoro all’interno della Cooperativa sociale “Lo Stradello” di Reggio Emilia, dove mi occupo della cura del verde pubblico. La cooperativa si dedica alla promozione umana e integrazione sociale dei cittadini, offrendo servizi a persone disabili adulte e persone in situazione di fragilità, operando in stretta collaborazione con i Servizi sociali, le Aziende sanitarie e i Comuni del territorio.

Selecao Internazionale Sacerdoti Calcio

Testimonial

È per me un vero onore entrare a far parte, come testimonial, della straordinaria Selecao Internazionale Sacerdoti Calcio. Questa associazione, che unisce sacerdoti italiani e di altre nazionalità, è animata da una condivisa passione per il calcio, creando un legame unico e profondo tra i suoi membri.

Il Libro

Nel carcere dei matti delinquenti

Il libro ricostruisce, attraverso la narrazione autobiografica e stralci di diari, i quattordici anni di reclusione di Fabrizio Maiello nell'Ospedale Psichiatrico Giudiziario e la sua incredibile storia di successo, redenzione e impegno sociale. Nato negli anni '60 nell'hinterland milanese, Fabrizio è una promessa del calcio, ma un'imprevista svolta lo porta alla criminalità e all'OPG, luogo di violenza e sopraffazione. Qui, ritrova una palla nel cortile, simbolo della sua rinascita. Si lega in amicizia con Giovanni, un compagno di cella, e il loro rapporto di cura porta significato alla loro vita in OPG. Maiello, ora libero, continua a reinventarsi, vivendo la sua umanità nel "teatro dell'esistenza".

Scrivimi così ci conosciamo?

Sono sempre disponibile per nuove proposte, idee o semplicemente per una chiacchierata!


    Dichiaro di conoscere l'Informativa Privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679

    Scrivimi così ci conosciamo?

    Sono sempre disponibile per nuove proposte, idee o semplicemente per una chiacchierata!

      Dichiaro di conoscere l'Informativa Privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679